La settima moglie

Nato da un’idea di Modesta Raimondi
questo ramo di Autrici di Civiltà è a cura della redazione

 

immagine tratta dal film: Dietro la porta chiusa (1947) di Fritz Lang

Capita nella vita di una donna di scoprirsi differente dal comune senso del vivere e di scegliere di occultarsi.

E’ così che le donne scompaiono e con loro il senso della Differenza.

Oppure, può capitare che sotto la spinta prorompente della Differenza trovano il coraggio di manifestarsi così come sono, nella loro nudità ontologica, e in quel caso rischiano di essere occultate, murate vive, internate, per non fare danno …. Tanto è grande la minaccia della Differenza per l’ordine costituito da un sesso che non è di genere femminile. E’ addirittura una fiaba a raccontare questi misfatti: la favola di Barbablu.

Perché è così rischioso per la 7 moglie cercare la verità, si chiede una bambina?

E’ una domanda di senso precoce che conserva intatto tutto il candore della sua verginità ontologica e simbolica.

Potrei aggiungere la storia di una ragazza che sogna di passeggiare sulla spiaggia con la sua bambina in braccio e nel poggiarla a terra la vede scomparire sotto la sabbia. Il suo grido di dolore è rimasto eterno, senza fine. La scomparsa delle donne, come titola un libro di Marina Terragni, è un Mistero ancora impensabile a livello singolare perché mancano le categorie che lo rendano pensabile e soprattutto perché è troppo profonda la pena da attraversare per giungere a togliere il velo che ricopre il suo sacrario.

Da qui il carattere singolare della scrittura che racconta la pratica di questa ricerca. Una ricerca della verità che si serve di fiabe, racconti, immagini, poesie, diari per rivelare l’indicibile e l’inaudito: la Differenza Femminile.

I racconti:

Tutti i racconti presenti sono ordinati per autrice e in ordine alfabetico:
> Emily Dickinson
> Mariagrazia Napolitano
> Modesta Raimondi
> Wislawa Szymborska



Condivi su:

Informativa: questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi